San Bartolomeo al Mare

Spara con pistola a Capodanno, arrestato

Un uomo di 45 anni, accusato di aver sparato alcuni colpi di pistola per festeggiare il Capodanno, è stato arrestato dalla polizia che in casa gli ha trovato una semiautomatica Browning cal. 7.65 oltre a 12 grammi circa di cocaina, marijuana, 260 euro in banconote di vario taglio e un astuccio con tre bilancini elettronici di precisione. L'indagine della Squadra Mobile di Imperia e del Commissariato è partita dalle numerose segnalazioni degli abitanti di Verezzo che la notte di Capodanno avevano denunciato l'esplosione di diversi colpi di arma da fuoco. I poliziotti hanno così avviato uno screening dei personaggi di maggiore rilievo investigativo e in breve sono arrivati all'uomo che proprio a dicembre, dopo aver terminato di scontare una pena ai domiciliari, era stato denunciato per la detenzione di due coltelli. Durante la perquisizione, in un controsoffitto in cartongesso, è stata trovata la Browning che l'uomo deteneva illegalmente e sulla quale sono in corso indagini.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie